Italia: Punta Sabbioni, spiaggia libera e relax

Punta Sabbioni e il suo faro – Venezia

Ciao Viaggiatori!!!! Oggi vi parlerò di Punta Sabbioni (Ve) a pochi chilometri da Jesolo, un luogo per chi, come me, preferisce spiagge libere e natura a spiagge attrezzate e al caos dei lidi. Durante i miei viaggi ho scoperto che amo avventurarmi in luoghi che, anche se non offrono comodità e servizi, hanno quel non so che di selvaggio. Punta Sabbioni è proprio così, con un pizzico di comodità. Un luogo per tutti ma lontano dal caos.

Un parco naturale sospeso tra mare e laguna, una penisola di 15 Km che separa la parte Nord della laguna veneta dal Mare Adriatico.

La stradina per arrivare alla spiaggia

Seguite le indicazioni per Punta Sabbioni- Cavallino e, superato il piccolo centro da dove partono i vaporetti per Venezia, inizierà uno sterrato con molti parcheggi sulla vostra sinistra (i parcheggi sono a pagamento, 6 euro l’intera giornata). Parcheggiata l’auto, continuate a piedi per raggiungere il faro e il chiosco. Sulla vostra destra avrete la laguna di Venezia e guardando dietro di voi potrete ammirare il campanile di San Marco in lontananza.

Troverete davanti a voi chilometri di sabbia e mare pulito. La spiaggia è completamente libera ma volendo si possono noleggiare sdraio e ombrelloni al chiosco del faro. C’è la possibilità di usufruire dei servizi igienici e, per chi volesse, anche di fare una doccia (costo 1 euro).

Inoltre è stato allestito al largo (anche se l’acqua è molto bassa) un parcheggio per barche dove ormeggiare il proprio natante per raggiungere la riva, ovviamente a piedi.

Ho apprezzato molto questo posto. Un luogo che ti fa stare a contatto con la natura, lontano da strutture alberghiere e palazzi (ci sono vicino solo campeggi immersi nella pineta). Qui regna la quiete e il tempo è scandito dal rumore delle onde. Un’oasi di pace a due passi da uno dei paesi più presi d’assalto dai turisti come Jesolo. Potrete portare anche i vostri amici animali, che saranno i benvenuti.

Spiaggia di Punta Sabbioni – Venezia

E’ l’ideale sia per una giornata di mare e relax, sia per un soggiorno di più giorni nei tanti campeggi del litorale. Inoltre, per chi soggiornerà qui c’è la possibilità di raggiungere in barca la vicina Venezia e le varie isole della laguna dal vicino punto di imbarco.

Quindi se anche voi amate come me la libertà e immergervi nella natura, vi consiglio di visitare questo luogo, che sia per un giorno o per più tempo. Per me è stato rigenerante.

Torna a Home

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...